In Azione - Azione Meridionalista

Promotore dell'iniziativa: Giancarlo Chiari
Data di Costituzione: 28 ottobre 2021
Vai ai contenuti
Il 4 luglio 2022 si è tenuto a Roma un Convegno meridionalista a Montecitorio intitolato "Meridione d'Italia, la ultracentenaria questione italiana". Questo evento rappresenta uno dei accadimenti più significativi a favore delle istanze del meridione d'Italia gestito ancor oggi come una colonia interna italiana. L'evento della durata di poco meno di 4 ore è rivedibile "on demand" appena è possibile dedicare un po' di tempo alla conoscenza di alcuni fatti, assolutamente provati, di cui però non vie traccia nella formazione scolastica che abbiamo ricevuto. Come vedrete il Convegno non è stato fine a se stesso ma si è concluso con un preciso atto politico meridionalista anche se non partitico: la petizione popolare. (che dal 12 luglio è stata annunciata al Senato nella seduta n° 451 e alla quale è stato assegnato il n° 1133 e che sarà discussa, appena si insedierà il nuovo Senato determinato dalle recenti elezioni del 25 settembre 2022, dalla 1° Commissione permanente Affari Costituzionali secondo le procedure previste dall'art. 141 del Regolamento del Senato)
Il Convegno è parte integrante della petizione e per le tematiche affrontate rappresenta una pietra miliare nell'affermazione delle legittime rivendicazioni meridionaliste.  

E' possibile scaricare la locandina programma del convegno cliccando su questo link: locandina programma

Gli atti del convegno sono scaricabili cliccando su questo link: atti convegno

Cliccando sul successivo sarà possibile visualizzare l'intervista fatta al coordinatore e supervisore dell'evento Giancarlo Chiari, Presidente di Azione Meridionalista già MARSS Movimento Associativo per la Revisione della Storia del Sud Italia che con la sua azione ha reso possibile la realizzazione dell'evento: intervista

Per chi volesse vedere o rivedere il Convegno basterà cliccare su questo link fornito dalla Camera dei deputati: http://webtv.camera.it/evento/21007

Per poter "sfogliare" l'evento consultandolo in modo mirato abbiamo preparato l'indice dei momenti del Convegno sotto riportato
La prima Azione sarà un Convegno meridionalista a Montecitorio in luogo istituzionale, nell'Auletta del Palazzo dei Gruppi parlamentari: per visualizzare l'Auletta cliccare sul seguente link: Camera, la nuova Auletta dei Gruppi - YouTube

Per realizzare l’evento è necessario sostenere una serie di costi finalizzati alla sua corretta esecuzione. Premesso che lo Staff è composto da circa 10 persone, abitanti in prevalenza nel Sud Italia sarà necessario  sostenere spese di viaggio, vitto ed eventuale alloggio per le 4 volte in cui sono previsti i sopralluoghi in presenza nell’Auletta del Palazzo dei Gruppi a Roma.

La realizzazione dell’evento comporterà alcune prestazioni di natura tecnica quali ricerca, selezione, montaggio di file audio, video e di testo e la realizzazione di alcune clip per l’arrangiamento e l’esecuzione di una canzone “Questione Meridionale” da me composta nel 2005 e registrata alla SIAE che sarà scomposta in clip da lanciare nel corso dell’evento. Lo stesso sarà ripreso da telecamere che lo invieranno in diretta streaming su Facebook per renderlo disponibile anche agli interessati, sia in Italia che all'estero, che non potranno essere presenti. L’evento sarà promosso a pagamento su Facebook nelle varie fasi della sua preparazione e realizzazione. I relatori non dovrebbero essere pagati ma se qualcuno avanzerà richieste sarà necessario riconoscergli un gettone.

Sarà distribuita ai presenti e resa disponibile per il download per chi si collegherà in streaming una brochure che riporterà le parti salienti dei contenuti affrontati nel convegno e sarà consegnato ai presenti e a tutti quelli che parteciperanno all’evento a vario titolo un oggetto ricordo dello stesso. In base a come andrà la campagna di contribuzione potremmo migliorare ed integrare quanto sopra.

Un cordiale saluto meridionalista
Giancarlo Chiari


Per scaricare il PDF della nota introduttiva cliccare qui   Per scaricare il PDF della bozza della locandina cliccare qui  
Torna ai contenuti